Questo sito usa i cookie per monitorare le visite dei visitatori; interagendo con esso approvi il loro uso. Per avere maggiori informazioni clicca qui.
Ok
FdP Gruppo Azione Locale Alta Gallura - Gallura Via G. A. Cannas, 1 07029 Tempio (OT) C.F. 91039810907
Tel +39 0796725607/617
Fax +39 079 6725619

ALTA GALLURA - GALLURA

Buona navigazione. Password dimenticata? Oppure Crea Account.

    
   

News › Presentazione domande cartacee

Bandi a regia GAL Misura 311

Con l’approssimarsi della scadenza dei termini per la presentazione delle domande di aiuto a valere sui bandi a regia GAL Misura 311, prevista il prossimo 30 Novembre 2011 per il rilascio telematico e il 15 dicembre 2011 per la consegna in forma cartacea agli uffici del GAL, si ritiene opportuno ribadire quanto già riportato nei suddetti bandi, in accordo con quanto previsto dal Manuale dei controlli e delle attività istruttorie, in merito alle modalità di presentazione delle domande cartacee al GAL.

La domanda trasmessa (rilasciata) per via telematica deve essere stampata, sottoscritta dal richiedente e posta in un plico su cui deve essere riportata la dizione “PSR Sardegna 2007-2013 – Misura 3.1.1. Azione ___” (indicare 1,2,3,4,5, o 6), il CUAA e il numero di domanda assegnato dal SIAN, corredata della seguente documentazione:

1.    scheda tecnica di misura (Allegato C) debitamente compilata e sottoscritta dal richiedente (nel caso di persone fisiche, la sottoscrizione deve essere effettuata dal richiedente. Nel caso di persone giuridiche, la sottoscrizione deve essere effettuata dal Legale Rappresentante);
2.    copia di un documento di identità del richiedente in corso di validità;
3.    nel caso di domande presentate da società o cooperative, deve essere allegata la deliberazione dell’organo sociale competente (Assemblea dei Soci, Consiglio di Amministrazione, …) di autorizzazione per il Rappresentante Legale a richiedere e riscuotere il finanziamento;
4.    Riepilogo dei costi d’investimento utilizzando l’allegato D;
5.    per gli investimenti da realizzarsi su beni immobili non di proprietà del richiedente deve essere allegata l’autorizzazione del/i proprietario/i alla realizzazione degli interventi, con allegata copia/e del/i documento/i di identità in corso di validità. L’autorizzazione dovrà essere prodotta anche nei casi di comproprietà o comunione dei beni (Allegato E). Nel caso l’autorizzazione ad eseguire miglioramenti fondiari sia già presente nel contratto, in luogo della suddetta autorizzazione potrà essere prodotta copia del contratto

NEL CASO IN CUI IL RICHIEDENTE PRESENTI DOMANDA SU PIÚ AZIONI DELLA STESSA MISURA, DOVRÁ ESSERE PREDISPOSTO UN PLICO PER OGNI DOMANDA PRESENTATA.

Le schede tecniche di misura costituiscono parte integrante della domanda e l’assenza delle stesse compilate e sottoscritte saranno causa di irricevibilità della domanda stessa, così come la mancata presentazione anche di uno solo dei documenti richiesti determina la non ricevibilità della domanda.

Il plico dovrà essere recapitato a mano o per raccomandata A/R o con corriere espresso all’indirizzo:

GAL Alta Gallura - Gallura c/o Unione dei Comuni Alta Gallura – Via G.A. Cannas, 1
07029 - Tempio Pausania (OT)

entro il 15/12/2011, ai fini dell’istruttoria.

Si precisa che quanto affermato non sostituisce in alcun modo quanto espressamente previsto dai bandi.
24/11/2011

Informazioni aggiuntive:

Parole chiave: nessuna | Inserito in News
home contatti
GALLERY
CULTURA

CULTURA

TURISMO

TURISMO

COMUNI

COMUNI


Facebook GAL Gallura Twitter GAL Gallura Area riservata | Testi e immagini © GAL 2018 | Archimedia