Questo sito usa i cookie per monitorare le visite dei visitatori; interagendo con esso approvi il loro uso. Per avere maggiori informazioni clicca qui.
Ok
FdP Gruppo Azione Locale Alta Gallura - Gallura Via G. A. Cannas, 1 07029 Tempio (OT) C.F. 91039810907
Tel +39 0796725607/617
Fax +39 079 6725619

ALTA GALLURA - GALLURA

Buona navigazione. Password dimenticata? Oppure Crea Account.

    
   

News › ALVISI KIRIMOTO + Partners

Progettazione P.zza Faber Tempio Pausania, da un idea di Renzo Piano

Lo studio di architettura Alvisi Kirimoto + Partners è stato incaricato dall’Unione dei Comuni Alta Gallura di progettare la piazza dedicata a Fabrizio De André. Piazza Faber celebrerà la forte passione che il cantautore aveva per la Sardegna e la Gallura attraverso una installazione leggera, caratterizzata da una varietà di vele di tela colorate che fluttuano nel cielo.

Nato da un’idea di Renzo Piano e sviluppato dallo studio Alvisi Kirimoto + Partners, che vanta una lunga e consolidata collaborazione con l’architetto genovese, il progetto celebra la luce e il colore del paesaggio della Gallura con un intervento di valorizzazione della piazza del mercato di Tempio Pausania.

La piazza, circondata da edifici storici prevalentemente settecenteschi, costruiti con blocchi di pietra calcarea lasciata a faccia vista e caratterizzata da una pavimentazione in san pietrini e fasce di granito grigio, si raggiunge attraverso strade strette e irregolari che offrono scorci variabili sullo spazio aperto. Qui il progetto affidato agli architetti Massimo Alvisi e Junko Kirimoto prevede la realizzazione di una serie di elementi sospesi, che sullo sfondo hanno la cortina di edifici in pietra e le arcate del vecchio mercato. Vele di tela colorate fluttuano nel cielo, come trasportate dal vento e posate, in un equilibrio mutevole, su una tela di fili tesi tra gli edifici. L'idea dell'architetto Renzo Piano di realizzare una "ragnatela" che fermasse i colori della luce si traduce così in un gioco leggero e mutevole fatto di funi, teli, colori che non toccano la piazza, ma la ombreggiano e colorano, e quando le vele sono chiuse, "12 matite colorate" sembrano sospese tra le pareti di calcaree.

Per la realizzazione della piazza il progetto prevede la disposizione di una maglia di funi d’acciaio composta da 19 fili spiroidali, fissati, tramite barre di ancoraggio, alle salde e spesse pareti in granito degli edifici circostanti. La maglia forma dei grandi triangoli sospesi, dai cui vertici si diramano altri tiranti sino a formare 12 triangoli di tessuto di diverse dimensioni. Questi triangoli saranno avvolgibili attorno a rulli motorizzati con un meccanismo simile a quello della vela nautica. La motorizzazione consentirà due diverse configurazioni. La prima, con vele aperte a creare triangoli d’ombra nella piazza, la seconda con vele chiuse in cui la maglia di funi si intensifica tra funi principali, cavi di scorrimento e di tensionamento dei tessuti. La configurazione con vele aperte prevede anche la proiezione, sulle stesse, di immagini e parole.

Le risorse finanziarie necessarie alla realizzazione del primo stralcio del progetto per Piazza Faber (6 delle 12 vele previste) fanno riferimento ai fondi del “Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013” Misura 313 - GAL ALTA GALLURA - GALLURA a supporto del turismo in area rurale. L'Unione dei Comuni Alta Gallura ha ottenuto il finanziamento per interventi nel Comune di Tempio Pausania e in altri comuni dell'Unione. Si tratta, per questa prima fase del progetto, di un importo complessivo di 165.000€ per lì intervento di piazza Faber.

L’Unione dei Comuni Alta Gallura prevede di appaltare i lavori entro il mese di giugno 2015. I tempi di realizzazione sono stimati in tre mesi.

Leggi l'articolo sul sito "Professione architetto"



10/04/2015

Informazioni aggiuntive:

Parole chiave: nessuna | Inserito in News
home contatti
GALLERY
CULTURA

CULTURA

TURISMO

TURISMO

COMUNI

COMUNI


Facebook GAL Gallura Twitter GAL Gallura Area riservata | Testi e immagini © GAL 2018 | Archimedia